Andate oltre l'etichetta orrenda...non sempre i vini naturali hanno delle vesti grafiche eccezionali...

 

Uve di qualità strepitosa provenienti da vigneti della macroarea Messapia-Valle d'Itria subito a Sud dell'altopiano delle Murge, su un dorsale all'interno della zona del Primitivo di Manduria.

La composizione dei terreni è argillo-calcarea.

In vigna sono stati impiegati i microorganismi efficaci e i Fervida autoprodotti. In cantina le uve sono state spremute direttamente e il vino è stato affinato in barrique scolme e usate con l'ausilio della musicoterapia diffondendo i canti Gregoriani per oltre 4 mesi. Le bottiglie sono state chiuse con tappi di alta qualità da sughero monopezzo.

Il legno dà spalla al vino ma mai il suo sapore.

 

Assaggerete un vino rosato di una profondità più unica che rara. Uno di quei vini per cui ti chiedi se una roba del genere è stato un colpo di culo o puro talento. 

 

Da provare assolutamente.

 

Prodotte solo 2 barrique.

ORESTE TOMBOLINI - PRIMITIVO ROSATO 2019

€ 30,00Prezzo